Test di Medicina 2021: solo 1 su 5 ce la farà, ma ci vogliono 100 euro per tutti

By in
2625
Test di Medicina 2021: solo 1 su 5 ce la farà, ma ci vogliono 100 euro per tutti

Come al solito le prospettive per chi vuole tentare il test di Medicina in Italia sono a dir poco imbarazzanti. Saranno circa 77.376 i candidati per i vari percorsi, compresi quelli in lingua inglese. L’unica nota positiva è che i posti sono di più rispetto agli scorsi anni e ci sono quindi maggiori possibilità di entrare.

I numeri comunicati dal Ministero dell’Università e delle Ricerca, in merito a Medicina, Veterinaria e altri corsi di laurea ad accesso programmato, sono dunque i seguenti 77.376 registrazioni per il test di Medicina e Chirurgia, di cui 63.972 per i corsi in lingua italiana e 13.404 per quelli in lingua inglese. Se si calcola che il numero provvisorio dei posti disponibili per le immatricolazioni al corso di laurea magistrale in Medicina e Chirurgia per l’anno accademico 2021/2022 è di 14.020 (erano 13.072 lo scorso anno), mentre quelli per Odontoiatria e Protesi Dentaria sono 1.253 (erano 1.231 l’anno passato), le probabilità di successo sono aumentanti rispetto agli scorsi anni: riuscirà a farcela circa 1 su 5, che resta comunque una cifra fin troppo bassa e che esclude di fatto migliaia di giovani italiani che hanno il sogno di diventare medici.

Negativo anche il fattori ‘costi’, perché se negli scorsi anni la cifra da pagare variava da ateneo ad ateneo, già dal 2020 per via della pandemia di Covid, la cifra si è uniformato in quasi tutta Italia, ovviamente aumentando: la somma richiesta dalla gran parte degli atenei pubblici è di 100 euro

Avere la certezza di abilitarsi all’insegnamento, dunque, potrebbe essere la scelta migliore. E studiare all’estero e abilitarsi in un Paese straniero rappresenta sempre di più un’opportunità da cogliere al volo. Con la Eurouniversity, società italiana specializzata nel settore formativo ed universitario che opera con efficienza da oltre un decennio, e quindi realtà consolidata sul territorio nazionale in grado di coprire l’intero iter logistico e burocratico di ogni singolo studente, si possono raggiungere gli obiettivi prefissate, nei tempi e nelle modalità corrette, sia a livello normativo che a livello etico e formativo.

L’agenzia offre supporto dedicato continuativo e costante, coprendo l’iter logistico e burocratico del singolo aspirante docente, accompagnandolo passo dopo passo fino al conseguimento del titolo, e fino all’istanza di omologazione di riconoscimento in Italia. 

Per informazioni sull’iscrizione ad un’università estera, affidarsi ad Eurouniversity è la soluzione più semplice e veloce.

L’appuntamento con il tuo futuro, è ora! Contattaci.

54321
(0 votes. Average 0 of 5)
Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.