Tassi di occupazione più bassi

By in
1822
Tassi di occupazione più bassi

La Sicilia, la Calabria e la Basilicata sono le tre regioni dell’Unione Europea con i tassi di occupazione più bassi tra i neolaureati. È quanto emerge da una serie di dati pubblicati da Eurostat.

I tassi di occupazione dei neolaureati più bassi si concentrano nelle regioni dell’Europa del Sud. Il record negativo va, appunto, alla Sicilia con solo il 27,3% dei neolaureati che hanno un lavoro; seguono Calabria, con il 31,3%, e Basilicata, con il 31,4%.

Non entrare a far par parte di queste statistiche. Chiamaci e affidati a noi! Studio e lavoro saranno il tuo futuro assicurato!

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.