Abilitazione TFA all’insegnamento e/o al sostegno in Spagna

PROJECT OVERVIEW

L’abilitazione TFA all’insegnamento e/o al sostegno in Spagna è valida in tutta l’Unione Europea e in base a recenti direttive comunitarie ci sono stati significanti cambiamenti e adeguamenti del percorso didattico.

I nostri corsi sono rivolti a tutti gli interessati legalmente abilitati nel Paese di conseguimento del titolo, presupposto che ci siano le corrispondenze nell’ordinamento scolastico italiano.

Il corso di abilitazione TFA all’insegnamento e/o al sostegno in Spagna è valido per:

    1. scuola dell’infanzia;
    2. scuola primaria;
    3. scuola secondaria di primo grado;
    4. scuola secondaria superiore

La frequenza è obbligatoria e il ciclo di studi, in lingua spagnola, prevede l’affiancamento di un tutor, in presenza e in modalità FAD (Formazione a distanza) con conseguente esame di livello, per poter usufruire al meglio dei nostri corsi.

Corso Abilitazione TFA in Spagna

12 materie specifiche

    1. Fisica e Chimica
    2. Biologia e Geologia
    3. Matematica
    4. Geografia e Storia
    5. Lingua e Letteratura Spagnola
    6. Lingua Straniera (Inglese)
    7. Orientamento Educativo
    8. Economia ed Impresa
    9. Tecnologia ed Informatica
    10. Disegno e Arti Plastiche
    11. Educazione Fisica

Corso Abilitazione TFA valido per:

    1. Inserimento graduatorie di II fascia;
    2. Partecipazione concorso cattedra ;
    3. Passaggio di ruolo scuola secondaria;
    4. Accesso agevolato nelle nuove procedure concorsuali (FIT);

La durata dei corsi è di 8 mesi e si svolge in lingua spagnola.

Requisiti necessari
    1. Essere cittadino dell’Unione europea;
    2. possedere un titolo di formazione professionale rilasciato da un Paese membro dell’Unione Europea.

Titoli validi per accedere al corso di abilitazione TFA all’insegnamento e/o al sostegno in Spagna

    1. Laurea in Scienze delle formazione primaria; SSIS (scuola secondaria); COBASLID (scuola secondaria);
    2. concorsi per titoli ed esami indetti antecedentemente al DDG 82/2012;
    3. concorso per titoli ed esami indetto con DDG 82/2012 (esclusivamente all’atto della costituzione del rapporto di lavoro);
    4. sessioni riservate di abilitazione (D.M. 85/2005, D.M. 21/2005, D.M. 100/2004; O.M. 153/1999, O.M. 33/2000, O.M. 3/2001, ecc.);
    5. titoli professionali conseguiti all’estero ;
    6. TFA;
    7. PAS;
    8. diploma magistrale, diploma triennale di scuola magistrale ovvero titoli sperimentali ad esso equiparati e conseguiti entro l’a.s. 2001/02.
Metodologia didattica:
    1. in presenza sia perle lezioni che per il tirocinio
    2. Online per il corso e il tirocinio in presenza

In applicazione della direttiva 2005/36/CE, in merito all’abilitazione all’insegnamento recepita in Italia con il decreto legislativo n. 206 del 6 novembre 2007.

Info sulla direttiva 2005/36/CE > https://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/?uri=celex%3A32005L0036

Decreto di riconoscimento di maggio 2018, da parte del MIUR, dell’abilitazione conseguita in Spagna.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *