Abilitazione in Romania: 217 ricorsi in attesa di riconoscimento dal Ministero dell'Istruzione

By in
1909
Abilitazione in Romania: 217 ricorsi in attesa di riconoscimento dal Ministero dell'Istruzione

L’Avvocatura Generale dello Stato ha depositato decreti di riconoscimento del Ministero dell’Istruzione con misure compensative per 217 ricorrenti ai fini dell’ottemperanza alla sentenza n°4825/2020. Ed è possibile che a breve a questi se ne aggiungeranno altri.

Il riconoscimento dell’abilitazione all’estero è ormai un qualcosa che, superati gli scogli burocratici tipici del nostro Paese, dovrebbe diventare prassi e tutto questo può accadere solo attraverso le sentenze, sempre di più e sempre unanimi, da parte dei tribunali.

E’ per questo motivo che studiare all’estero e abilitarsi in un Paese straniero rappresenta sempre di più un’opportunità da cogliere al volo. Con la Eurouniversity, società italiana specializzata nel settore formativo ed universitario che opera con efficienza da oltre un decennio, e quindi realtà consolidata sul territorio nazionale in grado di coprire l’intero iter logistico e burocratico di ogni singolo studente, si possono raggiungere gli obiettivi prefissate, nei tempi e nelle modalità corrette, sia a livello normativo che a livello etico e formativo.

L’agenzia offre supporto dedicato continuativo e costante, coprendo l’iter logistico e burocratico del singolo aspirante docente, accompagnandolo passo dopo passo fino al conseguimento del titolo, e fino all’istanza di omologazione di riconoscimento in Italia. 

Per informazioni sull’iscrizione ad un’università estera, affidarsi ad Eurouniversity è la soluzione più semplice e veloce.

L’appuntamento con il tuo futuro, è ora! Contattaci.

54321
(0 votes. Average 0 of 5)
Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.